...tutto a pochi passi

L'Abruzzo è chiamato “regione verde d’Europa”, perchè protetto per oltre un terzo della superficie.
Orsi e camosci, popolano il suo famoso Parco Nazionale
Tra le alte vette del Gran Sasso, della Majella e del Velino e la linea dorata della costa, la natura dell’Abruzzo forma un quadro di grande varietà e suggestione, che è possibile apprezzare in ogni momento dell’anno.

Grazie a una fitta rete di riserve e di oasi naturalistiche, la natura dell’Abruzzo è oggi adeguamente salvaguardata e può essere facilmente visitata da parte dei singoli appassionati come dei gruppi organizzati.